Booking for : SanRemo in Fiore Corso fiorito

    SanRemo in Fiore Corso fiorito

    Tour Details

    80%

    Cultura e Storia

    75%

    Natura

    100%

    Gastronomia

    85%

    Divertimento

    55%

    Relax

    SanRemo InFiore – Corso Fiorito – Carnevale – Gita in giornata

    Il Carnevale ha una grande tradizione in Riviera,

    con il Carnevale di Nizza e la Festa dei Limoni di Mentone, ecco perchè il corso fiorito è spesso conosciuto come il Carnevale di Sanremo.

    Il corso fiorito di Sanremo ha molte attinenze con un classico corso carnevalesco: la sfilata dei carri allegorici, qui realizzati con i fiori, intervallati da bande musicali e gruppi folcloristici.

    Svolgendosi però in un periodo che è comunque diverso dal periodo classico del Carnevale, non ha però il contorno di bimbi mascherati e di coriandoli.

    Le ragioni in effetti sono diverse: sin dalla sua nascita la sfilata dei carri fioriti non è stata concepita come un vero e proprio Carnevale di Sanremo, ma piuttosto come un’elegante vetrina della più bella produzione floricola della città. Inoltre il cuore del mese di febbraio è ormai stabilmente occupato dal ben più importante Festival della Canzone Italiana, per cui il corso fiorito di Sanremo si è dovuto ritagliare una data differente, prima a fine gennaio ed ora nella seconda metà di marzo.

    Poco male però, perchè nella sua collocazione atipica, il corso fiorito rappresenta una manifestazione unica nel suo genere e meritevole di vivere una spensierata giornata di festa alle porte della primavera.

    Programma di Viaggio:

    1° Giorno

    Domenica 12 Marzo 2023 torna dopo tre anni di spot causa Covid la celebre sfilata dei Carri Fioriti a SanRemo. Questa importante manifestazione nasce nel 1904 con il nome: “Festa della Dea Flora” in cui sfilavano le carrozze ornate e decorate dai fiori di Sanremo. Con il passare del tempo il successo fu tale da divenire un appuntamento annuale. Procedette regolarmente sino al 1966, dopo di che fu interrotto sino al 1980, e riprese trasformandosi in uno degli eventi “clou” del calendario manifestazioni del Comune di Sanremo.
    Il Corso Fiorito è seguito da circa 65.000 spettatori che vengono a Sanremo appositamente per assistere a questo evento, nonchè da milioni di telespettatori che seguono la manifestazione in diretta televisiva, essendo il corso fiorito ripreso dalle telecamere di Linea Verde (Rai 1).
    Programma di Viaggio:
    Giorno: Domenica 12/03/2023
    Ritrovo dei signori partecipanti nei luoghi stabiliti e partenza in Bus GT per Sanremo.

    Arrivo previsto a Sanremo per le ore 9:30 / 10:00 c.a
    Giornata a disposizione per visitare la bellissima città di mare ed assistere alla meravigliosa sfilata dei carri fioriti,ed al suo festival dei carri fiori …tutto rigorosamente in diretta televisiva su Rai 1.

    Pranzo libero.

    Alle ore 17:50 ritrovo e partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.

    🟢‼𝗜𝗻 𝗢𝗳𝗳𝗲𝗿𝘁𝗮 𝗼𝗿𝗮. P𝗿𝗼𝗺𝗼𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 € 𝟱𝟱 𝗔𝗻𝘇𝗶𝗰𝗵è € 𝟲𝟱 𝗳𝗶𝗻𝗼 𝗮𝗹 𝟯𝟬 𝗡𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟮‼🟢

    La quota comprende:

    Viaggio in Bus Gran Turismo;

    Assicurazione medico/bagaglio;

    Assistente di viaggio.

    La quota NON comprende:

    Hotel;

    Bevande e pasti;

    Ingresso Eventuale Corteo Carnevale;

    Tutto quanto non previsto alla voce “Incluso”.

    ▶ Scarica la Locandina
    ▶ Stampa il Programma

    Trova Hotel

    Trova una Casa Vacanze, un Cottage, una Villa, un Appartamento, un aeroporto, un Hotel, oppue un  luogo d’interesse per il tuo prossimo viaggio.



    Booking.com

    Faq

    Tutte le quote indicate nel sito sono reali e comprendono tasse, iscrizione - assicurazione medico-bagaglio. Facoltativo invece resta la sceta se acquistare l'assicurazione annullamento del viaggio da parte del cliente per motivi seri. Nel programma di viaggio sono indicate sempre le voci " La quota include" e la "Quota non Include". Non ci sarà nessun altro addebito da parte dell'organizzazione.
    Si il prezzo del pacchetto viaggio si riferisce sempre e solo per persona,
    Si solo se scegli il pacchetto viaggio + hotel, naturalmente avrai un supplemento sulla camera singola e sarà calcolato in fase di prenotazione sul portale !
    Tranquillamente tramite paypal o carta di credito o bonifico bancario/postale.
    Sono più che sicuri, avendo la possibilità di pagare tramite paypal o bonifico bancario o postale o carte di credito.
    Fino ad esaurimento posti bus e biglietti, ma naturalmente e ovvio il prima possibile.
    Potete partecipare al viaggio se accompagnati da almeno un adulto/genitore che si assumerà in "todos" la responsabilità o una dichiarazione scritta con fotocopie autografate dei propri genitori da presentare con anticipo alla nostra organizzazione via mail.
    Riceverai subito la mail di conferma pagamento del viaggio scelto. I documenti di viaggio verrano caricati nel tuo account dallo staff un paio di giorni prima della partenza.
    E sempre consigliabile stampare i documenti di viaggio( file pdf ). Nei Documenti di viaggio troverai gli orari ufficiali di partenza e il luogo, il nome della ditta Autoservizi, il Nome e numero di telefono dell'Assistente di viaggio, e l'assicurazione Polizza Multirischio allegata.
    Le fermate del Bus variano a seconda della gita o del pacchetto viaggio scelto. Nella pagina del viaggio scelto troverai le fermate del viaggio. Cliccando sulla fermata scelta potrai vedere il punto preciso della fermata Bus. Gli orari sono indicativi sono visibili vicino ogni fermata, ma potrebbero subire variazioni dovute ad esigenze operative. Rirodiamo che gli orari ufficiali di partenza vengono sempre comunicati e resi visibili nel tuo account insieme ai documenti di viaggio un paio di giorni prima della partenza.
    Portate pure tutti le valigie e borsoni che volete. I pullman hanno ampi bagagliai non ce limite .
    Passaporto o carta d'identità VALIDA per l'espatrio. Controllare sempre la scadenza sul retro carta o passaporto.
    Se siete una comitiva numerosa vi dedichiamo uno sconto esclusivo fino al 18%. 7 % di sconto su ogni quota per le comitive fino tra i 10 e i 14 partecipanti. 10 % di sconto su ogni quota per le comitive tra i 15 e i 29 partecipanti. 18 % di sconto su ogni quota per le comitive che superano i 32 partecipanti.
    Dai 0 a 2 anni viaggiano gratis. ( Stesso sedile Bus ) Dai 2 a 12 anni non compiuti hanno il 25% di sconto sul pacchetto viaggio.

    San Remo In fiore -,

    Una delle manifestazioni più importanti e rappresentative per la città di Sanremo è sicuramente il Corso Fiorito o Sanremo in Fiore; che avrete sentito citare da giornali e televisione con il nome di Carri Fioriti di Sanremo, con il quale ormai la manifestazione è identificata dalla cultura popolare. L’ultima domenica di gennaio di ogni anno, Sanremo viene letteralmente invasa da un’ondata di squillanti e vivaci colori: su dei carri adornati per l’occasione dalle varie cittadine della provincia di Imperia e di Savona, sfilano per le vie di Sanremo i fiori più belli della Riviera, disposti artisticamente a formare grandi e meravigliose composizioni floreali a tema. Il tema cambia ad ogni edizione della manifestazione – negli anni scorsi c’è stato “I grandi interpreti del Festival”, “La Televisione”, “Le Olimpiadi” – ed una giuria tecnica ed artistica assegna un punteggio ad ogni carro e premia il migliore. Il carro del comune di Sanremo è, come sempre, fuori concorso. Le composizioni floreali che rivestono i carri vengono create in una sola giornata, durante la notte prima della gara, tra il sabato e la domenica: le fasi preparatorie durano mesi, ma l’infioramento viene effettuato in un lasso di tempo così contenuto per avere fiori sempre freschi e ricchi di vitalità. Ed è così che la maestria dei floricoltori e dei progettisti dei carri, sui quali si formano come d’incanto visi, abiti, animali, ambienti naturali e figure fantastiche, il tutto creato solo con i fiori, offre ogni anno uno spettacolo mozzafiato che estasia gli occhi ed il cuore delle migliaia di visitatori accorsi a Sanremo per essere partecipi alla manifestazione che ha consacrato Sanremo come unica ed autentica Città dei Fiori. Lo stile compositivo e la bellezza unica dei fiori di Sanremo ha assunto un nome ben preciso, ormai impostosi nel panorama floricolo mondiale per perfezione ed eleganza – è il Sanremo Italian Style, lo stile floreale prettamente sanremese caratterizzato da distintive peculiarità e requisiti specifici: le composizioni devono utilizzare esclusivamente prodotti floricoli tipici del periodo in cui sono state create, in maniera tale da rendere riconoscibile a colpo d’occhio la stagione, dare giusto risalto alla componente olfattiva ed al ruolo del profumo, privilegiare il materiale vegetale riducendo al minimo la presenza di prodotti cartacei, eccetera. Negli ultimi anni alla competizione tra i carri si è aggiunta quella tra le miss abbinate ad ogni carro: bellezze nostrane la cui bucolica avvenenza completa lo splendore delle composizioni floreali di cui sono circondate.

    Una delle manifestazioni più importanti - ,

    e rappresentative per la città di Sanremo è sicuramente il Corso Fiorito o Sanremo in Fiore; che avrete sentito citare da giornali e televisione con il nome di Carri Fioriti di Sanremo, con il quale ormai la manifestazione è identificata dalla cultura popolare. L’ultima domenica di gennaio di ogni anno, Sanremo viene letteralmente invasa da un’ondata di squillanti e vivaci colori: su dei carri adornati per l’occasione dalle varie cittadine della provincia di Imperia e di Savona, sfilano per le vie di Sanremo i fiori più belli della Riviera, disposti artisticamente a formare grandi e meravigliose composizioni floreali a tema. Il tema cambia ad ogni edizione della manifestazione – negli anni scorsi c’è stato “I grandi interpreti del Festival”, “La Televisione”, “Le Olimpiadi” – ed una giuria tecnica ed artistica assegna un punteggio ad ogni carro e premia il migliore. Il carro del comune di Sanremo è, come sempre, fuori concorso. Le composizioni floreali che rivestono i carri vengono create in una sola giornata, durante la notte prima della gara, tra il sabato e la domenica: le fasi preparatorie durano mesi, ma l’infioramento viene effettuato in un lasso di tempo così contenuto per avere fiori sempre freschi e ricchi di vitalità. Ed è così che la maestria dei floricoltori e dei progettisti dei carri, sui quali si formano come d’incanto visi, abiti, animali, ambienti naturali e figure fantastiche, il tutto creato solo con i fiori, offre ogni anno uno spettacolo mozzafiato che estasia gli occhi ed il cuore delle migliaia di visitatori accorsi a Sanremo per essere partecipi alla manifestazione che ha consacrato Sanremo come unica ed autentica Città dei Fiori. Lo stile compositivo e la bellezza unica dei fiori di Sanremo ha assunto un nome ben preciso, ormai impostosi nel panorama floricolo mondiale per perfezione ed eleganza – è il Sanremo Italian Style, lo stile floreale prettamente sanremese caratterizzato da distintive peculiarità e requisiti specifici: le composizioni devono utilizzare esclusivamente prodotti floricoli tipici del periodo in cui sono state create, in maniera tale da rendere riconoscibile a colpo d’occhio la stagione, dare giusto risalto alla componente olfattiva ed al ruolo del profumo, privilegiare il materiale vegetale riducendo al minimo la presenza di prodotti cartacei, eccetera. Negli ultimi anni alla competizione tra i carri si è aggiunta quella tra le miss abbinate ad ogni carro: bellezze nostrane la cui bucolica avvenenza completa lo splendore delle composizioni floreali di cui sono circondate.

    Il Corso Fiorito -,

    si svolse per la prima volta nel gennaio di oltre un secolo fa, nel 1904, sotto il nome di Festa della Dea Flora, durante la quale una serie di carrozze ornate da fiori frutto degli incroci dei più geniali botanici dell’epoca facevano bella mostra di sé lungo le vie di Sanremo. Col passare degli anni la manifestazione cambiò nome molteplici volte – Battaglia dei Fiori, Getto dei Fiori, passando per Italia in fiore nel dopoguerra, fino ad arrivare all’odierno Corso Fiorito. Dopo un’interruzione durata quasi quindici anni, dal 1966 al 1980, l’evento è diventato col passare del tempo uno dei motivi principali di attrazione turistica per la città di Sanremo. Ogni anno le strade della città vengono prese d’assalto da circa 60.000 visitatori provenienti da tutta Italia e da tutto il Mondo. L’evento è tanto atteso e rinomato che gli spettatori scatenano, alla fine della manifestazione, una sorta di pacifico “saccheggio” dei carri, con lo scopo di accaparrarsi qualche piccolo – o in molti casi grande – souvenir floreale da portare a casa per ricordo: una sorta di “tradizione” che ormai è diventata normalità in occasione del Corso Fiorito. Senza contare i milioni di telespettatori che assistono alla manifestazione in diretta televisiva su RAI 1 dalle telecamere della trasmissione Linea Verde, che ogni anno offre all’Italia intera le immagini di questo stupendo evento floreale. Il Corso Fiorito apre la strada ad un’altra importantissima ricorrenza cha ha sede a Sanremo, il Festival di Sanremo, sebbene a volte la manifestazione floreale si svolga in un periodo successivo alla kermesse canora – che solitamente ha luogo a febbraio. La giunta comunale ha infatti probabilmente deciso di spostare in via definitiva la competizione dei carri dall’ultima domenica di gennaio all’ultima di marzo, pare per ridurre il costo dei fiori e correre minori rischi di brutto tempo.

    I Carri Fioriti -,

    fanno inoltre parte di una serie di manifestazioni che si rinnovano ogni anno sotto il nome di Sanremo in fiore – fra le quali mostre, concorsi floreali, esibizioni musicali di bande e gruppi folkloristici e tanto altro – durante la quale Sanremo si ritrova permeata dalla leggiadria e dal profumo che solo i celeberrimi ed inimitabili fiori della nostra città, la Città dei Fiori appunto, sanno offrire. Gli eventi correlati a Sanremo in fiore fanno a loro volta parte di un ciclo di manifestazioni di ambito provinciale, inaugurato nel 2003 e conosciuto con il nome di Festa di primavera, che prevede, come si può ben capire, un fitto calendario di appuntamenti distribuiti lungo tutto il periodo primaverile, dal 7 gennaio al 18 maggio, pensati ad hoc per i turisti che scelgono Sanremo e la Riviera non solo nel periodo estivo. Di queste fa parte anche un altro evento che vede i fiori protagonisti, ovvero il grande e prestigioso Festival dei Fiori, ospitato dai saloni del Palafiori ed organizzato dall’UCFlor, l’Unione Cooperativa Floricoltori della Riviera. Il Festival dei fiori è una delle più importanti vetrine per i fioristi ed i flower designer di tutto il Mondo, uno spazio dove esibire le proprie opere ed imparare nuove tecniche e nuovi stili dai maestri del campo. In occasione di questa manifestazione vengono organizzate esposizioni, mostre, convegni, incontri ed alcuni concorsi come il Bouquet Sanremo, il cui vincitore si aggiudica l’onore (e l’onere) di essere l’ideatore e realizzatore degli addobbi floreali presenti sul palco del Teatro Ariston durante le serate del Festival di Sanremo.

    Il percorso Sanremo in Fiore - ,

    La partenza è da Piazzale Carlo Dapporto, poi i carri si dirigono sul Lungomare Italo Calvino sino ai Giardini Vittorio Veneto, da cui si immettono sulla pista ciclabile del Parco costiero della Riviera dei Fiori, passando di fronte alla vecchia stazione ferroviaria per tornare su Piazzale Carlo Dapporto.

    La Città di Sanremo - ,

    è rinomata in tutto il mondo per la produzione e la bellezza dei suoi fiori. Ogni anno, fino al 2010, l’ultimo weekend di gennaio è stato dedicato al Festival dei Fiori che ospita esibizioni di fioristi provenienti da tutto il mondo. Dal 2011 la manifestazione è stata spostata a marzo con l’obiettivo di far conoscere ed apprezzare il clima primaverile della Riviera dei Fiori. Centro della manifestazione è il Palafiori, struttura polifunzionale. Il Festival è un appuntamento per gli addetti del settore floricolo e per gli amatori. Tre giorni di full immersion tra concorsi di composizione floreale, esibizioni, esposizioni, incontri con flower designers, convegni e momenti di svago. Insomma, una grande vetrina e pubblicità su tutta la produzione floricola del Ponente Ligure. Un grande spettacolo dei sensi che coinvolge l’udito – nella stessa città c’è anche il tradizionale Festival della Canzone Italiana -, l’olfatto, il gusto – con la cucina ricca di sapori della terra e del mare – e la vista. il “Festival dei Fiori”, è senza dubbio, la più importante vetrina italiana di composizione floreale: l’arte di trasformare le emozioni attraverso la disposizione dei fiori, un unione di manualità, conoscenza dei materiali e stile per creare un’opera d’arte che ispira l’immaginazione e capace di creare sentimenti di ammirazione, meraviglia e felicità. L’evento, di rilevanza internazionale anche per tutta la produzione floricola di Sanremo e della Riviera dei Fiori, è ospitato nella centralissima struttura polifunzionale del “Palafiori” di Sanremo.

    Sanremo: Carri Fioriti 2016

    Sanremo Carri Fioriti 2018 Danzatori

    Carri Fioriti 2018 Sanremo Banda

    Sanremo in Fiore 2019

    Dettagli

    • Durata : 1 Giorno
    • Date di partenza:

       12 Marzo 2023
    • Partenze da: Brescia, Rovato, Bergamo, Trezzo sull’Adda, Monza, Saronno Varedo, Limbiate, Agrate Brianza, Sesto San Giovanni, Milano/Molino Dorino, Milano Piazzale Lotto. Pavia Sud.
    • € :

      55,00

    • Bambini 2-12 anni n.c. € 45,00
    • PRENOTA ORA
    •         

    Need Help!

    Cancellazione:

    Come da condizioni di vendita

    La prenotazione viene confermata solo alla ricezione del pagamento


     
     














    Recommend Tour Packages