Booking for : Capodanno in Giordania

    Capodanno in Giordania

    Tour Details

    100%

    Cultura e Storia

    90%

    Natura

    60%

    Gastronomia

    55%

    Divertimento

    60%

    Relax

    ⚠E’ richiesto il Green Pass⚠

    📣Offertissima Capodanno 2022 in Giordania

    ▶6 Giorni 5 Notti ✅

    ▶TRANSFER AEREPORTO/HOTEL✅

    ▶HOTEL e CENE✅

    ▶COOKING CLASS GIORDANA✅

    ▶VISITE GUIDATE ✅

    ▶GUIDA ITALIANA✅

    Un’incredibile gola scavata nell’arenaria conduce alle maestose facciate e alle tombe di questa antichissima città giordana, una delle Sette meraviglie del mondo moderno.

    Petra è l’antica e misteriosa capitale del regno dei Nabatei, un tempo importante snodo commerciale del Medio Oriente. Grazie alla magnificenza delle tombe, delle chiese e dei teatri scavati nelle ripide pareti della gola, questo sito archeologico è stato dichiarato Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO nel 1985.

    Anche se molti dettagli della sua storia si perdono nella notte dei tempi, oggi si ritiene che Petra sia stata fondata nel IV secolo a.C. Scopritene il fascino misterioso percorrendo lo stretto passaggio naturale chiamato “Siq”.Questo antico punto di ingresso è una lunga fessura nella roccia che termina allargandosi davanti al Tesoro, il monumento più famoso e rappresentativo di Petra. È come assistere all’alzarsi del sipario su un incredibile spettacolo, soprattutto durante il tour Petra By Night a lume di candela.

    Cogliete l’occasione del viaggio a Wadi Musa per visitare Petra e studiare i dettagli del Tesoro, incisi nelle solide pareti di arenaria. Alta 39 metri e larga 25, la facciata di questo edificio di roccia ha mantenuto intatto il suo fascino e la sua imponenza nonostante i 2000 anni trascorsi dalla sua costruzione.

    Il canyon si allarga quindi su un altro spettacolo straordinario, le tombe nabatee della Strada delle Facciate, a cui segue l’ampia curva formata dal Teatro. Immaginate il lavoro necessario per realizzare questo vasto anfiteatro, progettato per ospitare 4000 persone.

    Procedendo lungo la gola, troverete molte altre meraviglie, come le elaborate decorazioni delle Tombe reali battute dalle intemperie e il Tempio grande sul versante della collina. Verso la fine del percorso potrete ammirare un capolavoro ancora più antico, il Monastero, scavato nella parete di un’altura di forma conica. Chi affronta la maestosa scalinata di pietra, sarà premiato da un panorama indimenticabile.

    Petra si trova nelle vicinanze della città di Wadi Musa. Il complesso archeologico è aperto tutti i giorni e l’ingresso è a pagamento. Il Centro visitatori di Petra ospita un museo ricco di informazioni, la cui visita è inclusa nel prezzo del biglietto. Tour guidati, escursioni in carrozza e a dorso d’asino o di cammello sono invece a pagamento.

    Programma di Viaggio: Capodanno in Giordania

    ▶Giorno 1 – 30.12.21 – Arrivo in Giordania

    Welcome to Jordan! Arrivo in Giordania all’aeroporto di Amman (Queen Alia International Airport), incontro con il nostro personale incaricato e partenza per un tour panoramico de “La città bianca” ovvero Amman, la capitale della Giordania, chiamata così per le tonalità tenue del suo skyline, un museo all’aperto! Al termine, trasferimento in hotel per cena e pernottamento.

    Giorno 2 – 31.12.21 – Amman & Cooking Class Giordana

    Dopo la colazione in hotel, visita della parte antica di Amman. Si comincerà con la visita della Cittadella Romana che sorge su una delle più alte colline della città, il Tempio di Ercole, il Palazzo Umayyad e la Chiesa Bizantina. L’intero centro è posto ai piedi del grande Teatro Romano, la testimonianza più suggestiva di questa antica dominazione. Successivamente, in base al tempo a disposizione, breve passeggiata tra le strade dell’antica Cittadella chiamata “West Al Balad”, caratterizzata da centinaia di negozi tipici, bar e ristoranti locali. Nel tardo pomeriggio assaporerete l’esperienza di Cooking Class presso l’associazione “Beit Sitti”, una realtà a conduzione familiare di donne giordane che da generazioni portano avanti la tradizione culinaria araba. Il programma prevede la realizzazione di un menu completo di cucina giordana e successivamente si consumerà tutti insieme le pietanze preparate (durata: circa 3 ore). Dopo la cena rientro in hotel per il pernottamento.

    Giorno 3 – 01.01.22 – Madaba – Monte Nebo – Castello Shobak

    La terza tappa di questo percorso è la città cristiana di Madaba, nota come “La città dei Mosaici”, la quale custodisce il più antico mosaico della storia raffigurante la mappe per raggiungere la Terra Promessa. Visita della Chiesa di San Giorgio con il suo parco archeologico. Si prosegue poi per il Monte Nebo dove si narra che a Mosè venne indicata la Terra Promessa. Si prosegue poi verso Petra con un’ultima sosta al Castello di Shobak, fortezza risalente al dodicesimo secolo costruito sulla cima di un’imponente roccia a 1.300 metri sul livello del mare. Qui si condividerà un’esperienza esclusiva, il thè con i beduini locali che vivono nelle Cave di Abu Ali, nei pressi della fortezza. In serata arrivo a Petra, sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

    Giorno 4 – 02.01.22 – Petra & Wadi Rum

    Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata a Petra, scolpita nella parete rocciosa da Nabatei più di 2000 anni fa, visitarla sarà un’esperienza inusuale ed emozionante. Si inizia la visita percorrendo 700 metri fino all’ingresso della stretta e spettacolare gola che porta al Palazzo del Tesoro! Sarà possibile raggiungere il Monastero, per farlo bisognerà percorrere circa 900 scalini, ma ne varrà la pena! Al termine della visita, trasferimento verso sud nel deserto più grande e meraviglio della Giordania, il Wadi Rum, per vivere un’avventura indimenticabile alla scoperta di questi luoghi dell’anima. Cena e pernottamento in campo tendato beduino.

    Giorno 5 – 03.01.22 – Relax sul Mar Morto

    Prima colazione in campo tendato beduino. Successivamente partenza per il Mar Morto, uno dei paesaggi naturali e spirituali più spettacolari del mondo, la depressione più bassa del pianeta. Giornata libera per fluttuare tra le sue acque e rilassarsi sulla spiaggia dell’hotel. Cena e pernottamento in hotel.

    Giorno 6 – 04.01.22 – Rientro in Italia

    Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento al Queen Alia International Airport di Amman in tempo per il volo di rientro in Italia.

    La serata del 31 Dicembre

    prevede la
    preparazione tutti insieme di pietanze giordane e consumazione(durata di 3 ore).

    ▶Gli Hotel
    Scopri i nostri hotel selezionati in Giordania

    La quota comprende:

    TRANSFER AEREPORTO/HOTEL;

    HOTEL e CENE;

    COOKING CLASS GIORDANA;

    VISITE GUIDATE;

    GUIDA ITALIANA.

    La quota NON comprende:

    Bevande e pasti non indicati in programma;

    ingressi di ogni tipo;

    tassa di soggiorno quando dovuta;

    tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”.

    Trova Hotel

    Trova una Casa Vacanze, un Cottage, una Villa, un Appartamento, un aeroporto, un Hotel, oppue un  luogo d’interesse per il tuo prossimo viaggio.



    Booking.com

    Faq

    Tutte le quote indicate nel sito sono reali e comprendono tasse, iscrizione - assicurazione medico-bagaglio. Facoltativo invece resta la sceta se acquistare l'assicurazione annullamento del viaggio da parte del cliente per motivi seri. Nel programma di viaggio sono indicate sempre le voci " La quota include" e la "Quota non Include". Non ci sarà nessun altro addebito da parte dell'organizzazione.
    Si il prezzo del pacchetto viaggio si riferisce sempre e solo per persona,
    Si solo se scegli il pacchetto viaggio + hotel, naturalmente avrai un supplemento sulla camera singola e sarà calcolato in fase di prenotazione sul portale !
    Tranquillamente tramite paypal o carta di credito o bonifico bancario/postale.
    Sono più che sicuri, avendo la possibilità di pagare tramite paypal o bonifico bancario o postale o carte di credito.
    Fino ad esaurimento posti bus e biglietti, ma naturalmente e ovvio il prima possibile.
    Potete partecipare al viaggio se accompagnati da almeno un adulto/genitore che si assumerà in "todos" la responsabilità o una dichiarazione scritta con fotocopie autografate dei propri genitori da presentare con anticipo alla nostra organizzazione via mail.
    Riceverai subito la mail di conferma pagamento del viaggio scelto. I documenti di viaggio verrano caricati nel tuo account dallo staff un paio di giorni prima della partenza.
    E sempre consigliabile stampare i documenti di viaggio( file pdf ). Nei Documenti di viaggio troverai gli orari ufficiali di partenza e il luogo, il nome della ditta Autoservizi, il Nome e numero di telefono dell'Assistente di viaggio, e l'assicurazione Polizza Multirischio allegata.
    Le fermate del Bus variano a seconda della gita o del pacchetto viaggio scelto. Nella pagina del viaggio scelto troverai le fermate del viaggio. Cliccando sulla fermata scelta potrai vedere il punto preciso della fermata Bus. Gli orari sono indicativi sono visibili vicino ogni fermata, ma potrebbero subire variazioni dovute ad esigenze operative. Rirodiamo che gli orari ufficiali di partenza vengono sempre comunicati e resi visibili nel tuo account insieme ai documenti di viaggio un paio di giorni prima della partenza.
    Portate pure tutti le valigie e borsoni che volete. I pullman hanno ampi bagagliai non ce limite .
    Passaporto o carta d'identità VALIDA per l'espatrio. Controllare sempre la scadenza sul retro carta o passaporto.
    Se siete una comitiva numerosa vi dedichiamo uno sconto esclusivo fino al 18%. 7 % di sconto su ogni quota per le comitive fino tra i 10 e i 14 partecipanti. 10 % di sconto su ogni quota per le comitive tra i 15 e i 29 partecipanti. 18 % di sconto su ogni quota per le comitive che superano i 32 partecipanti.
    Dai 0 a 2 anni viaggiano gratis. ( Stesso sedile Bus ) Dai 2 a 12 anni non compiuti hanno il 25% di sconto sul pacchetto viaggio.
    A bordo dei nostri bus garantiamo il DISTANZIAMENTO previsto dalle normative in vigore a tutela della Vs. salute I nostri bus vengono SANIFICATI PERIODICAMENTE con MACCHINARI A GENERAZIONE DI OZONO Durante i servizi è prevista la disinfezione dei bus tramite SPRAY disinfettante per superfici e tessuti, oltre alla frequente areazione dell'ambiente Ogni bus è dotato di GEL IGIENIZZANTI MANI e TERMOMETRO INFRAROSSI per la rilevazione della temperatura corporea Il personale di bordo è munito di mascherina È obbligatorio per tutti i passeggeri utilizzare la mascherina
    photo

    Amman da scoprire,Panaoramica

    La capitale giordana vanta un clima piacevole, una vivace scena artistica e alcuni dei siti archeologici più significativi di tutto il Medio Oriente. Amman è una delle città continuamente abitate più antiche del mondo. Con il vostro viaggio ad Amman scoprirete una metropoli vivace e culturalmente variegata, che vi conquisterà con la sua straordinaria combinazione di monumenti antichi e stile di vita moderno. Amman vanta infatti ben 9000 anni di storia e le tracce del suo multiforme passato sono disseminate ovunque in città, mentre nella pedonale Rainbow Street emerge lo spirito più attuale, con accoglienti caffè e gallerie d'arte. Nel centro di Amman potrete immergervi nel tipico stile di vita mediorientale. Entrate nel suk Sukkar, per ammirare le multicolori bancarelle che espongono frutta e spezie, e dirigetevi poi al vivace mercato di Saqf As Sayl, a caccia di affari tra i negozi di articoli per la casa, gioielli e abbigliamento. Se invece siete alla ricerca di capi delle marche più famose e di firme internazionali, non perdetevi le boutique di Wakalat Street. Approfittando di una delle offerte viaggio ad Amman scoprirete i tesori della sua Cittadella, ricca di resti di epoca neolitica, romana, bizantina e araba, in un impressionante sito archeologico dove sono riunite le testimonianze delle civiltà che hanno plasmato questa terra nel corso dei secoli. Salite sul palco del Teatro Romano, un anfiteatro da 6000 posti che è il risultato dell'abilità progettuale degli architetti del II secolo d.C., utilizzato ai nostri giorni dagli abitanti del posto per rilassarsi e socializzare. Spostandovi a ovest della città troverete la Moschea del re Hussein Bin Talal, il luogo di culto musulmano più grande del paese, che riprende lo stile umayyad, ispirato alla tradizione romana e persiana e tipico di molti edifici della città. Lo spirito cosmopolita della Amman moderna emerge soprattutto in Rainbow Street, a Jabal Amman, e nel quartiere Jebel Al Weibdeh. Darat al Funun e la Galleria Nazionale Giordana di Belle Arti espongono interessanti mostre d'arte, mentre per scoprire la storia del paese e conoscere meglio la famiglia reale Hashemita non dimenticatevi di visitare il Museo della Giordania. Potrete passeggiare per i giardini del Parco Nazionale Re Hussein e godere di indimenticabili panorami sulla città. Al termine della giornata, rilassatevi in un hammam, in un bagno turco tradizionale o in una delle lussuose spa presenti negli hotel più frequentati. Ad Amman risiede gran parte della popolazione giordana e i suoi abitanti, fieri di questa metropoli in rapida espansione, sono famosi per la loro ospitalità. Non perdete l'occasione di un viaggio last minute ad Amman, una città che vi conquisterà con la sua inconfondibile combinazione di antico e di nuovo, punto di partenza ideale per scoprire ed esplorare i tesori del Medio Oriente.
    photo

    Petra da scoprire,Panoramica

    Un'incredibile gola scavata nell'arenaria conduce alle maestose facciate e alle tombe di questa antichissima città giordana, una delle Sette meraviglie del mondo moderno. Petra è l'antica e misteriosa capitale del regno dei Nabatei, un tempo importante snodo commerciale del Medio Oriente. Grazie alla magnificenza delle tombe, delle chiese e dei teatri scavati nelle ripide pareti della gola, questo sito archeologico è stato dichiarato Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO nel 1985. Anche se molti dettagli della sua storia si perdono nella notte dei tempi, oggi si ritiene che Petra sia stata fondata nel IV secolo a.C. Scopritene il fascino misterioso percorrendo lo stretto passaggio naturale chiamato "Siq".Questo antico punto di ingresso è una lunga fessura nella roccia che termina allargandosi davanti al Tesoro, il monumento più famoso e rappresentativo di Petra. È come assistere all'alzarsi del sipario su un incredibile spettacolo, soprattutto durante il tour Petra By Night a lume di candela. Cogliete l'occasione del viaggio a Wadi Musa per visitare Petra e studiare i dettagli del Tesoro, incisi nelle solide pareti di arenaria. Alta 39 metri e larga 25, la facciata di questo edificio di roccia ha mantenuto intatto il suo fascino e la sua imponenza nonostante i 2000 anni trascorsi dalla sua costruzione. Il canyon si allarga quindi su un altro spettacolo straordinario, le tombe nabatee della Strada delle Facciate, a cui segue l'ampia curva formata dal Teatro. Immaginate il lavoro necessario per realizzare questo vasto anfiteatro, progettato per ospitare 4000 persone. Procedendo lungo la gola, troverete molte altre meraviglie, come le elaborate decorazioni delle Tombe reali battute dalle intemperie e il Tempio grande sul versante della collina. Verso la fine del percorso potrete ammirare un capolavoro ancora più antico, il Monastero, scavato nella parete di un'altura di forma conica. Chi affronta la maestosa scalinata di pietra, sarà premiato da un panorama indimenticabile. Petra si trova nelle vicinanze della città di Wadi Musa. Il complesso archeologico è aperto tutti i giorni e l'ingresso è a pagamento. Il Centro visitatori di Petra ospita un museo ricco di informazioni, la cui visita è inclusa nel prezzo del biglietto. Tour guidati, escursioni in carrozza e a dorso d'asino o di cammello sono invece a pagamento.
    photo

    Wadi Rum da scoprire,Panoramica

    Con le spettacolari viste su distese di sabbia rossa e cieli di un blu intenso e luoghi perfetti per accamparsi, questo deserto merita senza dubbio una sosta durante qualsiasi viaggio in Giordania. Wadi Rum è il luogo migliore per entrare in contatto con il deserto giordano. Il "wadi", o valle arida, offre alcuni dei paesaggi più spettacolari del paese. L'area è popolata da tribù beduine, che vivono in questa zona da sempre. Oggi, molti gruppi beduini organizzano magnifici tour nel deserto. Partecipate a un'escursione di un giorno o, se preferite vivere un'esperienza davvero indimenticabile, trascorrete la notte in un accampamento sotto le stelle, ad esempio il Wadi Rum Bedouin Camp. I paesaggi di questa zona sono diventati famosi grazie al film Lawrence of Arabia, che vinse l'Oscar nel 1963. Con una superficie di soli 720 chilometri quadrati, questo deserto è relativamente piccolo, ma ha comunque molto da offrire. Osservate il magnifico contrasto tra la sabbia rossa e il blu intenso del cielo. Le montagne di questa zona sono tra le più alte della Giordania e dominano la distesa di sabbia creando un effetto estremamente scenografico. Salite sul Ponte di roccia di Burdah, un'arrampicata difficile e faticosa, il cui premio è una vista davvero unica sul Wadi Rum. Per ammirare un altro splendido panorama, raggiungete a piedi la vetta della collina di Jebel Khazali. Se ancora non siete soddisfatti o se non ve la sentita di camminare troppo, prenotate un'escursione in mongolfiera sul deserto. Se invece preferite rimanere con i piedi per terra, provate un tour a dorso di cammello o in fuoristrada fino alle Dune di Al Hasany, alcune delle più pittoresche dune di sabbia del Wadi Rum, soprattutto al tramonto. Gli appassionati di storia possono studiare le Iscrizioni di Alameleh, ovvero incisioni rupestri che raffigurano cammelli, guerrieri e gli animali più diffusi nel Wadi Rum. Cogliete l'occasione del viaggio nel Governatorato di Aqaba per dormire in un accampamento e ammirare il deserto sia all'alba che al tramonto, i due momenti più suggestivi della giornata. In determinate ore, quando la luce colpisce la sabbia le dune sembrano brillare. Gli operatori degli accampamenti nel deserto possono organizzare tour a dorso di cammello o in fuoristrada, che spesso includono una visita a un villaggio beduino. Il deserto intorno a Wadi Rum è arido, estremamente caldo nelle giornate estive e molto freddo nelle notti invernali. Ma non temete: è comunque un luogo facile da visitare e apprezzare. Sarà sufficiente mettere in valigia indumenti per vestirsi a strati.
    photo

    Madaba da scoprire,Panoramica

    Quest'area ricca di cultura e magnifici paesaggi offre un ambiente straordinario sulla costa meridionale del famoso Mar Morto. Durante le vostre vacanze nel Governatorato di Madaba, scoprirete che nonostante sia rinomata soprattutto per i suoi meravigliosi mosaici di epoca bizantina, questa grande regione ha molto di più da offrire: splendidi paesaggi naturali, un'ampia offerta culturale, l'accoglienza unica degli abitanti del posto e un prezioso patrimonio storico. Se ciò che desiderate è immergervi nelle salate acque del Mar Morto, esistono pochi luoghi migliori di questo. Iniziate dall'offerta culturale dell'incantevole capitale per poi concedervi riposo e relax sulle rive del Mar Morto. La maggior parte delle attrazioni presenti nel Governato di Madaba si trovano proprio nella capitale, Madaba. Non perdete la Basilica di San Giorgio, in cui è conservato il famoso mosaico con la mappa della Terra santa. Scoperto alla fine del XIX secolo, viene spesso annoverato tra i più importanti manufatti degli inizi del cristianesimo. Se desiderate ammirare altri mosaici, dedicate qualche ora del vostro viaggio nel Governatorato di Madaba alla visita della Chiesa degli Apostoli, che ospita una meravigliosa raffigurazione di una scena sottomarina, realizzata nel 578 d.C. Per scoprire di più sull'arte dei mosaici, partecipate a un tour guidato del Madaba Institute for Mosaic Art and Restoration, dove agli artisti giordani viene insegnato come creare e ricostruire i mosaici. La città di Madaba è stata inserita dall'UNESCO nella Rete delle Città Creative, un riconoscimento assegnato alle città particolarmente attente alle attività creative e alla cultura. Oltre al suo straordinario patrimonio culturale, la città è famosa per il carattere aperto della gente del luogo e l'eccellente cucina, che merita una lunga e accurata esplorazione. Dopo la visita ai siti più importanti di Madaba, è il momento di concedersi una pausa di relax sul Mar Morto. Sulla costa sono presenti numerosi resort di lusso, ma la spiaggia pubblica di Amman offre un'alternativa meno costosa. Usufruite dei servizi offerti dallo stabilimento balneare, tra cui sedie a sdraio, ombrelloni, un ristorante, campi da basket, un piccolo parco divertimenti e docce. Se preferite l'acqua dolce, raggiungete la rigogliosa Riserva Naturale del Mujib, dove troverete cascate, laghi e magnifici ruscelli. Rivolgetevi a una guida che vi accompagnerà alla scoperta della riserva, dove potrete affrontare escursioni con vari livelli di difficoltà e avvistare forme di vita selvatiche.
    photo

    VIAGGIO IN GIORDANIA: Petra - Wadi Rum - Jerash - Castelli del deserto - Karak - Mar Morto - Amman

    photo

    VIAGGIO IN GIORDANIA:8 COSE DA SAPERE prima di partire

    photo

    VIAGGIO IN GIORDANIA: 5 cose da fare

    Dettagli

    • Durata : 6 Giorni/5 Notti
    • Date di partenza:

       dal 30 Dicembre - al 4 Gennaio
    • Partenze da: Aeroporto: Milano Malpensa e Bergamo Orio Al Serio
    • € :

      980

    • Bambini 2-12 anni n.c. € 950,00
    • ESAURITO
    •         

    Need Help!

    Suppl. Camera Singola € 200

    Cancellazione:

    Come da condizioni di vendita

    La prenotazione viene confermata solo alla ricezione del pagamento


     
    Booking.com  














    Recommend Tour Packages